“Diagnosi Energetica”: un seminario di Confindustria su costi e opportunità

confindustriaConfindustria Messina, il prossimo 12 maggio, alle 10.30, ospiterà il seminario “Diagnosi Energetica. Gli adempimenti del Decreto Legislativo 102/2014 : da costo a opportunità”, organizzato con la collaborazione di TREnD Solutions. Il D.Lgs. 102/2014 ha sancito l’obbligatorietà dell’elaborazione della Diagnosi Energetica per tutte le Imprese Energivore, a prescindere da dipendenti e fatturato, e le Grandi Imprese che hanno almeno uno dei seguenti requisiti: oltre 250 dipendenti, fatturato superiore a 50 mln di euro, bilancio annuo oltre 43 mln euro. L’incontro ha l’obiettivo di delineare lo scenario del Decreto legislativo, illustrando l’insieme di novità, adempimenti e opportunità. La Diagnosi Energetica, diversa dalla Certificazione energetica, prevede l’analisi della situazione di consumi esistente in una determinata azienda, lo studio delle inefficienze o delle opportunità di miglioramento, la valutazione costi/benefici degli interventi e la pianificazione di possibili strategie di riduzione dei consumi.
Ha lo scopo di spingere e sollecitare le imprese ad una analisi molto accurata e strutturata, secondo precise disposizioni di riferimento, per raggiungere obiettivi coerenti con una sana gestione industriale dell’energia, limitando i consumi con interventi sia gestionali, sia tecnico/impiantistici, o riducendo il costo dell’energia, con opportuni investimenti, qualora la valutazione di fattibilità economica ne attesti la convenienza.
Rispondere all’obbligo si può tramutare in un’opportunità per valutare e quantificare, con dati certi e misurabili, le possibilità di risparmio energetico e conseguire, quindi, obiettivi di incremento di produttività e di competitività nel breve medio termine. Il D.Lgs 102/2014 prevede inoltre sanzioni per le aziende obbligate che non si doteranno di diagnosi energetica entro la scadenza del 5 dicembre 2015.
Tutte queste questioni verranno approfondite durante il seminario, condotto dall’Ing. Geremia Fusco, TREnD Solutions Srl, l’appuntamento è rivolto a imprenditori, manager, direttori e responsabili aziendali, energy manager.
La partecipazione è gratuita, previa adesione, da fornire a Confindustria Messina (info@confindustria.messina.it – 090774453).

(337)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *