Taormina Gourmet: i talenti della cucina in azione

vino e ciboVino soprattutto. Ma anche olio, prodotti gastronomici di qualità. E poi gli show cooking, le cene. E ancora le degustazioni con verticali (alcune vere e proprie chicche) e orizzontali. Tutto questo per due giorni (20 e 21 ottobre) a Taormina Gourmet, il nuovo evento a firma Cronache di Gusto.

Gli eventi clou. Il primo appuntamento è per il 20 ottobre e la location per questi eventi sarà l’hotel San Pietro. Una cena alle 21 affidata ai Nuovi Talenti della ristorazione siciliana. A cucinare saranno infatti Martina Caruso dell’hotel Signum di Malfa, a Salina, Vincenzo Candiano della Locanda di Don Serafino a Ragusa Ibla, Francesco Patti, che con Domenico Colonnetta, è patron di Coria a Caltagirone. Assieme a loro, a fare gli onori di casa, Christian Busca, chef del San Pietro. Tutti insieme per realizzare un menu di sette portate. Il menu e i tanti vini in abbinamento assieme agli sponsor della serata li comunicheremo a giorni. Busca, Caruso e Candiano terranno rispettivamente anche tre show cooking sempre domenica 20 ottobre e sempre al San Pietro di Taormina alle 15.30, alle 17 e alle 18.30. E il 21 ottobre alle 21 cena bistellata con gli unici tre chef siciliani Due Stelle Michelin Pino Cuttaia (La Madia di Licata), Massimo Mantarro (Principe di Cerami dell’Hotel San Domenico di Taormina) e Ciccio Sultano (Duomo di Ragusa).

Sempre il 21 ottobre dalle 11 alle 22 presso gli ampi saloni di Villa Diodoro si terrà la maxi-degustazione con decine e decine di cantine e prodotti gastronomici d’eccellenza provenienti da tutta Italia. Le verticali con i grandi vini italiani sono previste tra le 12 e le 19,30.

(52)

Categorie

Cultura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *