la via del ferro

“La via del ferro” il film sul messinese Fabio Pilato in concorso al Torino Film Festival

Pubblicato il alle

3' min di lettura

Realizzato e ambientato a Messina da un team di produzione tutto messinese: il filmLa via del ferro” ispirato alla storia di Fabio Pilato è stato selezionato in concorso al Torino Film Festival, kermesse cinematografica italiana dedicata in particolare alle giovani leve del cinema nazionale. Ad annunciarlo è il regista e sceneggiatore Francesco Cannavà, autore del soggetto insieme all’attore Christian Bisceglia.

Il Torino Film Festival, giunto alla sua 40esima edizione, si svolgerà dal 25 novembre al 3 dicembre 2022 e vedrà in concorso anche un film ambientato nella città di Messina. Si tratta di “La via del ferro”, opera del giovane regista messinese Francesco Cannavà incentrata sulla figura di Fabio Pilato, l’artista del ferro che con il suo lavoro dà vita alle creature che popolano i fondali dello Stretto.

«Questo film – spiega Cannavà con un post condiviso sui social – prende vita dalle profondità dello Stretto di Messina, la cui natura dobbiamo difendere dai pericoli dell’uomo. Ha come protagonista un uomo, Fabio Pilato, fatto della stessa sostanza di cui sono fatti i sogni. La sostanza di questo film sono i quattro elementi – fuoco, aria, acqua e terra – ed esiste perché alcune persone ci hanno creduto tramutando la loro energia nella materia di cui è fatto questo film».

“La Via del Ferro” è prodotto da Arturo Morano per ART Show Produzioni & Records e Renata Giuliano per 8 ROAD FILM Srl, in collaborazione con Fondazione Bonino Pulejo – Gazzetta del Sud e Sincromie. Il film è assistito da Sicilia Film Commission. Di seguito, l’elenco delle persone e delle aziende che hanno lavorato al film:

  • con Fabio Pilato
  • Regia – Francesco Cannavà
  • Da un’idea di Arturo Morano
  • Soggetto – Christian Bisceglia e Francesco Cannavà
  • Sceneggiatura – Francesco Cannavà
  • Direttore della Fotografia – Enrico Bellinghieri
  • Montaggio – Lorenzo Petracchi
  • Musiche Originali – Tony Canto
  • Edizioni musicali CAM Sugar e ART Show Produzioni & Records
  • Suono – Amitt Kelvin Darimdur
  • Produzione Esecutiva – Tiziana Lo Cascio e Mt Tringali
  • Assistente alla Regia – Vlada
  • Seconda Unità – Alberto Ier
  • Voice Over registrata da Alessandro Magnisi per T Records Messina
  • Montaggio del Suono e Mix Audio – Gianluca Gasparrini
  • Color – Enrico Bellinghieri
  • Fotografo di Scena – Francesco Algeri
  • Sala Mix Audio – Breakdown Production
  • Immagini di repertorio di Gianmichele Iaria per Oloturia Sub dc e Roberto De Domenico
  • Locandina e Dossier Mario Caruso
  • Logo Design e Animazione Titoli Sincromie Antonio Demore Soraci
  • Dcp Leonardo Siniscalco
  • Trailer Lorenzo Petracchi
  • Ufficio Stampa Sabina Prestipino
  • Sponsorship Allianz Damiano Malfi e Despar Nordest.

(Foto © Francesco Algeri)

(425)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.