Accademia Filarmonica. Il pianista russo Gravilov apre la stagione al Palacultura

gravilovIl pianista russo Andrei Gavrilov inaugurerà la 65ª stagione concertistica dell’Accademia Filarmonica, domenica 20, alle 18.00, nell’Auditorium del Palacultura Antonello, concesso alle associazioni musicali grazie al protocollo d’intesa con il Comune. In programma i notturni di Chopin e la grande sonata n. 8 di Prokofiev. Pianista di fama mondiale, di origine moscovita, Gavrilov è stato definito dalla stampa, nel 1974,  “successore di Sviatoslav Richter”. Da allora, nel corso della sua carriera, ha suonato nei più grandi teatri e auditorium del mondo, abituale collaboratore della Bournemouth Symphony Orchestra e dei Berliner Philarmoniker. Sono numerose le sue incisioni per la Decca e per la Deutsche Grammophon, oggi in esclusiva. Il pianista si esibisce a Messina per la prima volta.

(111)

Categorie

Cultura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *