A “Taormina Gourmet”, 12 grandi degustazioni: tra vini e formaggi

parmigianovinoNove verticali con vini rinomati e una con il Parmigiano Reggiano, sorsi di vini senza solfiti, una orizzontale con 11 rossi eccellenti. Sono le degustazioni di Taormina Gourmet, l’evento organizzato dal giornale on line Cronache di Gusto. Tutti gli assaggi si terranno lunedì 21 ottobre all’hotel Villa Diodoro (via Bagnoli Croci 75) eccetto quella del Parmigiano per la quale ci si sposterà al Grand Hotel San Pietro (via Pirandello 50), sempre a Taormina.

Si comincia subito col piede giusto, alle 11. Il primo protagonista sarà il Barolo Ravera dell’azienda Elio Cogno. Alle 12 spazio ai vini senza solfiti dell’Irvos. Questa è l’unica degustazione gratuita. Sempre a mezzogiorno, in contemporanea, verticale di Macchiola della cantina La Stoppa. Tra le annate pure un 1986.

Alle 14 altre due verticali: Fiano di Avellino Vigna della Congregazione dell’azienda Villa Diamante e  Pico dell’azienda La Biancara. Alle 16, in sala Giardino, il Maria Costanza Rosso dell’azienda Milazzo e in sala Belvedere il Cervaro della Sala di Castello della Sala.

Alle 17.30 il clou, con le sei annate di Sassicaia di Bolgheri. Per questa verticale i posti sono esauriti. Alla stessa ora verticale del prestigioso rosso San Leonardo dell’omonima azienda del marchese Gurrieri Gonzaga.

Alle 19.30, infine, si chiude con la verticale di Doc Etna Guardiola di Tenuta delle Terre Nere e con l’orizzontale di 11 grandi vini rossi in collaborazione con il gruppo Matura.
L’appuntamento per la verticale di Parmigiano Reggiano, al Grand Hotel San Pietro, è previsto per le ore 14. In abbinamento ai formaggi cinque diversi vini.

Ulteriori informazioni sulle degustazioni sul sito internet www.taorminagourmet.it. Per le prenotazioni è possibile chiamare il 334.3469902 nelle ore pomeridiane o scrivere ad  eventi@cronachedigusto.it indicando nome, cognome e numero di telefono per essere ricontattati. 

 

(43)

Categorie

Cultura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *