Messina. Beccata con la cocaina addosso: arrestata una 24enne

Sequestro cocaina Messina Gazzi

Detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Di questo è ritenuta responsabile una 24enne messinese, arrestata ieri dai Carabinieri della Stazione di Messina Gazzi. La giovane, incensurata, è stata trovata in possesso di circa 17 grammi di cocaina e di un bilancino di precisione occultati sulla sua persona.

Da giorni i Carabinieri erano impegnati in servizi di prevenzione e repressione al fenomeno dello spaccio di stupefacenti nel rione Mangialupi ed avevano notato dei movimenti sospetti intorno all’abitazione di un  soggetto sottoposto agli arresti domiciliari. Dopo diversi appostamenti, i militari, coadiuvati dalle unità cinofile del Nucleo Carabinieri Cinofili di Catania, hanno fatto irruzione nella casa ed hanno eseguito una perquisizione domiciliare e personale, all’esito della quale la compagna del pregiudicato è stata trovata in possesso della cocainaoccultata sulla sua persona. La droga è stata sottoposta a sequestro, insieme al bilancino di precisione.

Per la donna sono scattate le manette e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stata condotta presso la propria abitazione in attesa del giudizio direttissimo. La cocaina sequestrata sarà analizzata presso i laboratori del Reparto Investigazioni Scientifiche di Messina.

(1102)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *