Mare Sicuro 2015. La Guardia Costiera soccorre una donna in difficoltà

guardiacostieraRientra nelle operazioni di Mare Sicuro 2015 svolte dalla Guardia Costiera di Messina il salvataggio di una ragazza,  F.D., 26 anni, che si è infortunata a bordo di una unità da diporto.

Durante il pattugliamento deall’unità GC A82, a Mortelle, a largo del lido della Guardia di Finanza, è stata richiamata l’attenzione del personale di bordo da parte degli occupanti di alcune unità da diporto presenti in zona, per segnalare l’infortunio della ragazza.

Il GC A82 si è portato sul posto, ha soccorso la giovane, portandola a bordo e, vista la gravità dell’incidente, in modo da accorciare il più possibile i tempi di intervento dei sanitari, l’equipaggio si è diretto verso la spiaggia antistante il lido “Orcinus Orca” per effettuare lo sbarco.

Nel contempo la Capitaneria di Porto ha inviato sul posto una pattuglia via terra terra ed una ambulanza del 118.

Il personale medico del 118 è salito a bordo del GC A82, ha fatto sbarcare la ragazza, che è stata quindi trasferita  al vicino ospedale Papardo.

(200)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *