Maltempo a Messina: alberi crollati e danni in tutta la città

Foto di Giuseppe La Fauci

Notte di maltempo a Messina. Le piogge hanno causato l’allagamento di diverse strade mentre le forti raffiche di vento hanno causato danni da nord a sud della città. Diversi gli alberi crollati. In via Buganza, ad esempio, un grosso albero si è schiantato su un’auto in sosta, distruggendo una Citroen C3 di colore bianco. Sul viale della Libertà, invece, un ramo si è staccato dal tronco finendo sull’asfalto.

Danni anche sul viale Gazzi, dove un cartello pubblicitario è crollato su una Fiat Punto di colore rosso. A Santo Stefano Medio un grosso albero è crollato in via Spirito Santo, per fortuna senza creare danni a cose o persone.

In centro città alcune attrazioni del Giardino delle Luci di Piazza Cairoli sono state danneggiate dalle forti raffiche di vento. Anche il Presepe di Piazza Duomo non è uscito illeso dalla notte di maltempo che ha colpito Messina. Alcuni personaggi di uno dei simboli del Natale 2019 in città sono stati rovinati: uno dei pastori, ad esempio, è rimasto letteralmente decapitato.

Previsioni meteo per oggi a Messina

Anche oggi, sabato 14 dicembre, il vento non darà tregua a Messina. Secondo gli esperti, infatti, anche se la possibilità di piogge è scarsa, sulla città dello Stretto soffieranno ancora venti forti e molto forti che arriveranno a superare i 70 chilometri orari. 

Foto tratta dalla pagina Facebook di Giuseppe La Fauci

 

(3830)

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *