Macellazione clandestina, maltrattamento e ricettazione. Tre denunce

Foto di repertorio, controlli della Polizia sul territorioMacellazione clandestina di animali, maltrattamento e ricettazione.

Per questi tre reati sono state denunciate tre persone, beccate dagli uomini della Polizia di Sant’Agata di Militello mentre macellavano un bovino di circa 14/15 mesi che pesava 300 chili.

L’animale era privo di bolo ruminale e di marchi auricolari necessari per l’identificazione e la tracciatura. Il luogo adibito alla macellazione, inoltre, si trovava in aperta campagna ed era privo di qualsiasi autorizzazione.

 

(390)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *