deturpata la scala dei turchi

La Scala dei Turchi imbrattata con polvere rossa: individuati i responsabili dell’atto vandalico

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Sabato scorso l’atto vandalico: la marna bianca della Scala dei Turchi era stata imbrattata di una polvere rossa, poi rimossa da tecnici e volontari. Oggi gli ultimi aggiornamenti, i Carabinieri di Agrigento sono riusciti a identificare gli autori raid vandalico. La Procura di Agrigento aveva subito aperto un fascicolo, inizialmente a carico di ignoti, per l’ipotesi di reato di danneggiamento di beni avente valore paesaggistico.

I fatti sono ormai noti. Nella notte tra venerdì 7 e sabato 8 gennaio 2022, la Scala dei Turchi di Realmonte, in provincia di Agrigento, era stata deturpata, imbrattata con con polvere di ossido di ferro rossa. Sul posto sono subito accorsi i Carabinieri per i rilievi del caso, che hanno iniziato a visionare le immagini della videosorveglianza, e la Soprintendenza ai Beni Culturali. Nella giornata di domenica, i tecnici del Comune di Realmonte e della Soprintendenza, insieme ad alcuni volontari, hanno ripulito l’area, facendola tornare al suo normale splendore. Nell’arco di 48 dall’apertura delle indagini, i militari sono riusciti a risalire ai responsabili dell’atto vandalico.

(218)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.