Foto di Francantonio Genovese

Corsi d’oro 2, confermata la condanna per Francantonio Genovese

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Confermata la condanna a 6 anni e 8 mesi per l’ex sindaco di Messina Francantonio Genovese, nell’ambito dell’inchiesta Corsi d’Oro 2, riguardante fondi destinati alla formazione. L’ex deputato PD, poi passato tra le file di Forza Italia, è accusato di truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche, associazione a delinquere, riciclaggio, frode fiscale e tentata concussione.

Francantonio Genovese dovrà inoltre sottoporsi a un nuovo processo davanti alla Corte d’Appello di Reggio Calabria. Dopo la condanna a 11 anni in primo grado, in appello la pena era stata ridotta ed era caduta l’accusa di riciclaggio. Proprio per questo capo di imputazione, il Procuratore Generale ha fatto ricorso e la Cassazione ha disposto un nuovo processo, che si terrà appunto, davanti alla Corte d’Appello di Reggio Calabria. Annullata invece la condanna per Elio Sauta. I fatti risalgono agli anni in cui Francantonio Genovese era deputato nazionale con il Partito Democratico.

FONTE: Ansa

(663)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.