Foto dell'Istituto Verona Trento

Volleyball Week: al Verona Trento di Messina sport fa rima con inclusione

Pubblicato il alle

3' min di lettura

La VIII edizione della “Volleyball Week”, promossa da Special Olympics Italia e patrocinata da Federvolley, Lega Pallavolo serie A e Lega Volley Femminile, che si tiene in tutta Italia dal 4 all’11 Febbraio 2024, oggi ha fatto all’IIS Verona Trento di Messina. L’Istituto messinese da sempre incoraggia e promuove il cambiamento verso una comunità scolastica più inclusiva e per questo ha pensato di organizzare una partita di pallavolo in una formula unificata, che ha coinvolto squadre miste di atleti con e senza disabilità. E’ il modo più immediato per far comprendere valori come l’inclusione e l’amicizia allenandosi, giocando e divertendosi insieme.

L’Istituto, recentemente ha anche chiesto ed ottenuto l’accredito come ‘Team Scolastico Competitivo’: da evidenziare che sono solo due le scuole in Sicilia che hanno un tale requisito. Tale prerogativa permetterà agli studenti del Verona Trento un pieno coinvolgimento nella partecipazione ad attività promozionali, come quella di oggi, e in futuro consentirà la partecipazione a gare competitive ufficiali per una o più discipline sportive. Punto di arrivo del coinvolgimento sportivo sarà il grande passo del Team Scolastico verso l’organizzazione di iniziative che coinvolgano il nostro territorio.

Domani nell’Aula magna a partire dalle 9.15 si svolgerà anche una tavola rotonda sull’argomento. Dopo i saluti della Dirigente Scolastica professoressa Simonetta di Prima, verranno illustrati i valori dello sport inclusivo attraverso il gioco della pallavolo. Interverranno in seguito i docenti di Scienze motorie dell’Istituto, il direttore provinciale di Special Olympics Loredana Staiti, l’assessore allo sport del Comune di Messina Massimo Finocchiaro, il delegato per il Comitato Paralimpico Italiano Francesco Giorgio, il Presidente dell’Akademia Sant’Anna Messina, squadra di pallavolo femminile di serie A2, Fabrizio Costantino. Saranno presenti anche con alcune giocatrici del team. Alle 10.30, tutti gli alunni partecipanti alla sfida tra studenti con disabilità e senza si recheranno in palestra, dove si svolgeranno le partite di pallavolo. Al termine della giornata sportiva si svolgerà la premiazione per tutti gli studenti che sono stati protagonisti dell’evento. Il principio che unirà i presenti sarà il giuramento da atleta Special Olympics: “Che io possa vincere, ma se non riuscissi che io possa tentare con tutte le mie forze”. La giornata è stata organizzata dal Team Special Olympics dell’Istituto e curata dai docenti del Dipartimento di Scienze Motorie coadiuvato dal Team Sportivo Scolastico AKA_VT_.

(59)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.