hub tamponi e vaccini palarescifina di messina

Vaccini Covid Sicilia, Gimbe: «Il 71,1% dei siciliani ha completato il ciclo vaccinale»

Pubblicato il alle

1' min di lettura

La percentuale sui vaccini in Sicilia a cui si riferisce la fondazione Gimbe prende in esame il periodo che va dal 24 al 30 novembre 2021. Secondo il rapporto settimanale, il 71% dei siciliani ha completato il ciclo vaccinale ma si registra un peggioramento dei casi attualmente positivi che sono 257 (per 100.000 abitanti).

«Si evidenzia – si legge nel rapporto di Gimbe – un aumento dei nuovi casi del 20,5% rispetto alla settimana precedente. I posti letto occupati in area medica da pazienti affetti da Covid-19 negli ospedali siciliani sono il 9% mentre i posti occupati in terapia intensiva sono il 5%».

Come procede la campagna vaccinale?

In Sicilia, dai dati del monitoraggio settimanale di Gimbe, sembra che la campagna vaccinale sia in linea con la media del resto d’Italia (77,1%). Intanto procedono le terze dosi dei vaccini: in Sicilia il tasso di copertura vaccinale è del 23,2%. Ma vediamo adesso quali sono le province più colpite dai nuovi casi, nell’ultima settimana:

  • Catania: 140
  • Messina: 125
  • Siracusa: 117
  • Trapani: 90
  • Caltanissetta: 87
  • Enna: 69
  • Ragusa: 67
  • Palermo: 64
  • Agrigento: 62

(46)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.