vaccini Covid alla polizia municipale di messina

Vaccino anti-covid per under 50 con “comorbilità”: al via le prenotazioni in Sicilia

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Al via oggi, lunedì 10 maggio, le prenotazioni per la somministrazione del vaccino anti-covid agli under 50 con “comorbilità” in Sicilia. Vale a dire, tutte quelle persone affette da patologie o da situazioni di compromissione immunologica tali da aumentare il rischio di sviluppare forme severe di Covid-19, seppur senza quella connotazione di gravità riportata per le persone fragili.

Lo annuncia la Regione Siciliana. A partire da oggi, lunedì 10 maggio, anche chi ha tra i 16 ed i 50 anni e soffre di determinate patologie può prenotare il vaccino contro il coronavirus a Messina e nel resto della Sicilia attraverso la piattaforma di Poste Italiane. Nell’accedere al portale, si consiglia di tenere a portata di mano la propria tessera sanitaria e il codice esenzione di riferimento.

L’iniziativa è stata avviata in coerenza con quanto previsto dalla direttiva della Struttura Commissariale per l’emergenza Covid-19, nell’ambito della campagna di somministrazione dei vaccini rivolta alle categorie prioritarie. «Aprire la vaccinazione anche a questa categoria – sottolineano dalla Regione – è un passo importante verso il reale contenimento del contagio ed un ritorno alla normalità nella vita dei siciliani».

Di seguito, le aree di patologia da considerare per la definizione delle persone con comorbilità, senza arrivare ad essere considerata elevata fragilità:

  • Malattie respiratorie;
  • malattie cardiocircolatorie;
  • malattie neurologiche;
  • diabete e altre endocrinopatie;
  • HIV;
  • insufficienza renale, patologia renale;
  • ipertensione arteriosa;
  • malattie autoimmuni, immunodeficienze primitive;
  • malattia epatica;
  • malattie cerebrovascolari;
  • patologia oncologica.

(2986)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.