Vaccini anti-covid: all’ex Fiera di Messina un hub per città e provincia

nuovo portale della fiera di MessinaAl via domani i vaccini anti-covid per gli over 80 negli ospedali di tutta la Sicilia. Disposto anche l’allestimento di hub provinciali nelle città capoluogo. Per Messina è stato scelto il padiglione 7 della Fiera, a seguito di un sopralluogo cui hanno preso parte anche gli esperti della Protezione civile regionale e i rappresentanti dell’Asp.

È tutto pronto per questa nuova fase della campagna vaccinale contro il coronavirus. Da domani anche a Messina e provincia partiranno le prime somministrazioni dei vaccini Pfizer e Moderna per la popolazione sopra gli 80 anni (fino a tutta la classe 1941). I vaccini saranno effettuati all’interno degli ospedali (l’elenco è disponibile qui) e in appositi hub allestiti nelle tre città metropolitane della Sicilia. Come anticipato, per la città dello Stretto è stato scelto il padiglione 7 dell’ex Fiera di Messina.

In totale i centri vaccinali operativi da domani in tutta l’Isola sono 66. Dal 1° marzo si attiveranno i team sanitari che si occuperanno della vaccinazione a domicilio per i cittadini impossibilitati a raggiungere autonomamente i siti dove si effettuano le inoculazioni.

Andando ai numeri, l’assessorato regionale alla Salute prevede che sarà possibile somministrare fino a 5mila vaccini al giorno per la popolazione over 80. Al momento risultano prenotate 129.940 persone. A questi si aggiungeranno le inoculazioni per le altre categorie coinvolte in questo periodo dalla campagna vaccinale, vale a dire forze dell’ordine, militari, personale della scuola e delle università e, a seguire, servizi di comunità ed essenziali. In più, si continuerà con i richiami per chi ha già ricevuto la prima dose.

(217)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *