vaccinarte, vaccino anti-covid al museo di messina

Vaccini al Museo di Messina, i prossimi appuntamenti che uniscono arte e salute

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Non solo il prossimo 17 giugno, ma anche il 24 giugno al Museo Regionale di Messina torna l’iniziativa VACCINarte, organizzata insieme all’Ufficio del Commissario per l’Emergenza Covid-19, Alberto Firenze. Chi vorrà, potrà recarsi presso la struttura di viale della Libertà per ricevere il vaccino anti-covid, negli orari prestabiliti e senza prenotazione, per poi immergersi tra le meraviglie del MuME per una visita gratuita tra i capolavori di Caravaggio, Antonello da Messina, e non solo.

Dopo il successo della prima giornata –, quando lo scorso giovedì decine di visitatori sono andati alla scoperta delle preziose e inestimabili collezioni del Museo di Messina, tra archeologia, pittura, scultura –, domani, giovedì 17 giugno, si fa il bis. Dalle 18.00 alle 24.00 chi vorrà potrà recarsi al MuME per ricevere il vaccino anti-covid.

«Arte e salute – spiegano in una nota dall’Ufficio commissariale – è il binomio vincente alla base dell’iniziativa “VACCINArte scopri, emozionati e vaccinati”, che sarà replicata domani (giovedì 17) al Museo regionale di Messina, alla luce del successo della scorsa settimana. Decine di visitatori alla scoperta delle preziose e inestimabili collezioni del MuME: archeologia, pittura, scultura, capolavori di Caravaggio o di Antonello da Messina, solo per citare due dei più celebri artisti esposti nella pinacoteca di viale della Libertà, hanno fatto da cornice all’adesione della campagna vaccinale».

vaccinarte, vaccino anti-covid al museo di messina

«Uno strumento – prosegue la nota –, quello della cultura, in grado di avvicinare chi ancora non si è vaccinato e potrà sfruttare l’occasione per apprezzare le opere della Città, senza necessità di prenotazione e con ingresso libero».

L’iniziativa “VACCINArte” sarà replicata a Messina anche giovedì 24 giugno, sempre dalle 18.00 alle 24.00.

(211)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.