nuove assunzioni atm

Nuove assunzioni in casa ATM: contratti per dodici apprendisti e sei autisti

Pubblicato il alle

2' min di lettura

È tempo di nuove assunzioni in ATM. Ieri, mercoledì 12 gennaio 2022, l’azienda ha annunciato di aver messo sotto contratto diciotto nuovi lavoratori. Si tratta di dodici giovani che entreranno da apprendisti nel team del minuto mantenimento e del pronto intervento e di sei nuovi autisti.

Alla sigla del contratto hanno presenziato il sindaco di Messina, Cateno De Luca, e il presidente di ATM S.p.A., Giuseppe Campagna, soddisfatto delle nuove firme che contribuiranno all’ampliamento dell’organico aziendale. Il numero dei dipendenti è arrivato adesso sopra i 500.

Nuove assunzioni ATM, le parole del presidente Campagna

«Queste assunzioni mi riempiono di gioia, perché sono una dimostrazione di come stiamo lavorando per il bene della cittadinanza – ha detto il Presidente di ATM Giuseppe Campagna – potenziamo i servizi e gettiamo le basi per il futuro della società dando nuova linfa ai vari settori aziendali; grazie alle assunzioni che abbiamo fatto in questi mesi abbiamo superato la soglia dei 500 dipendenti, di cui la stragrande maggioranza sono i giovani».

«Abbiamo deciso di puntare sulla internalizzazione dei servizi – ha dichiarato in conclusione il numero uno di ATM – e, grazie a questa scelta, si sono create delle opportunità di lavoro stabile e concreto nella nostra città. Sono ormai un lontano ricordo le esperienze di lavoro interinale che svilivano le varie professionalità. Sono certo che questi ragazzi e ragazze ci daranno tante soddisfazioni e ci permetteranno di far crescere sempre più ATM S.p.A. garantendo alla città servizi di qualità».

nuove assunzioni atm
nuove assunzioni atm

(151)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.