tram messina

Tram in panne a Messina: gli addetti dell’ATM lo spostano a spinta – VIDEO

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Un guasto improvviso: può capitare a chiunque con la propria automobile, ma cosa fare quando a essere in panne è un tram molto più lungo e che pesa qualche tonnellata in più di una macchina? È successo a Messina, dove una delle vetture di ATM ha avuto un problema al pantografo (il dispositivo che consente il passaggio della corrente mediante un cavo) e alcuni addetti dell’azienda sono intervenuti spingendolo in direzione del binario opposto.

La scena è stata ripresa in un video da un automobilista nei pressi della stazione centrale, a Piazza della Repubblica. Il filmato, che mostra almeno sei persone imprimere forza sulla testa del tram rimasto bloccato, ha fatto rapidamente il giro del web e dei social in tutta Messina.

Di seguito, i chiarimenti di ATM S.p.A, che ha annunciato di aver avviato un’indagine interna:

«In merito all’interruzione – si legge in una nota – del servizio tramviario che è avvenuto nella tarda serata del 5 luglio, ATM S.p.A. specifica che a causa di un guasto al pantografo la vettura T4 si è fermata in prossimità di uno scambio e in corrispondenza di un incrocio stradale. Il servizio tramviario è stato sospeso dalle 21:00 alle 21:40 per permettere il traino della vettura nelle officine aziendali. Non si sono registrati particolari difficoltà per gli utenti che hanno potuto usufruire della linea 1 shuttle 100. La Società ha avviato un’indagine interna per comprendere quanto accaduto.».

(884)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.