Tra vecchie e nuove povertà. Un viaggio nella Mensa di Sant’Antonio. Il video

mensa s antonioSe dovessimo raccontarla in cifre, i numeri sarebbero questi: 7 anni di attività ininterrotta; 400 pasti serviti ogni sera, suddivisi in tre turni in una sala adibita ad accogliere 60 persone; aiuti alimentari a famiglie con bambini che ritirano il pasto per consumarlo altrove; 60 Kg di pasta, 6 litri di olio, 30 Kg di carne (quando le possibilità economiche lo consentono). Tutto per un ammontare di circa 15.000 euro al mese. Sono questi i numeri legati al preoccupante fenomeno della povertà. Ne abbiamo parlato con la dottoressa Elena Donato, coordinatrice della Mensa di Sant’Antonio, e il rettore Padre Mario Magro.

 

{youtube}QYtvCGozcu8|550|330|{/youtube}

Intervista di Giusy Gerace, riprese di Matteo Arrigo.

(58)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *