termosifino-rotti-nella-scuola 0

Termosifoni in funzione al liceo “La Farina”. I plaid tornano nel cassetto

Pubblicato il alle

1' min di lettura

termosifino-rotti-nella-scuola 0Niente più coperte per difendersi dal freddo al liceo classico “La Farina”. Stamane, dopo diversi giorni, sono stati rimessi in funzione i termosifoni. Finalmente, gli studenti smetteranno di battere i denti.

Tornati dalle vacanze natalizie, infatti, avevano trovato un’amara sorpresa: niente riscaldamenti. L’improvviso abbassamento delle temperature li aveva costretti a recarsi a scuola armati di coperte in pile: unico modo per poter resistere e seguire le lezioni. Quei pile sono diventati anche simbolo della loro protesta. Già per il secondo anno consecutivo, la scuola si è trovata a dover affrontare una simile emergenza. A provvedere è stata la preside, Pucci Prestipino, che ha anticipato la somma dai fondi dell’istituto per comprare il gasolio.

Tutto è bene quel che finisce bene, e la scuola ha potuto riattivare i caloriferi. Grande la gioia tra i ragazzi che, finalmente, possono seguire le lezioni senza dover indossare giubbotti o plaid.

(110)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.