Teatro V.Emanuele: il 13 dicembre in scena Fiorello. Ma lui non lo sa

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Il Teatro Vittorio Emanuele chiude l’anno con il botto. Il 13 dicembre, infatti, a Messina arriverà Rosario Fiorello. Il noto showman, secondo il cartellone del teatro, si esibirà al Pala Rescifina. Fin qui tutto normale, peccato che Fiorello non sappia nulla di questo impegno, così come si apprende dal suo profilo Twitter e da un video pubblicato sulla pagina personale di Facebook.

Un malinteso che ha tutti i contorni di un paradosso. Fiorello ha infatti comunicato che dal 13 al 15 dicembre sarà impegnato al “Politeama” di Palermo. Eppure c’è una spiegazione che permette di chiarire i contorni della vicenda. Il Teatro Vittorio Emanuele avrebbe inserito in calendario lo spettacolo del comico soltanto per far quadrare i conti nel bilancio previsionale 2015. Fiorello avrebbe infatti garantito un guadagno di ben 180mila euro con la vendita di biglietti a 40 euro per 4500 spettatori.

Uno spettacolo fantasma a cui si aggiunge la festa di Capodanno a piazza Duomo, anch’essa prevista stranamente a pagamento (20 euro). Si legge questo nella delibera n.53 approvata dal cda del “Vittorio Emanuele” lo scorso 30 novembre”.

Di seguito il link del video con cui Fiorello ammette di non essere a conoscenza dello spettacolo:

https://www.facebook.com/Fiorello.Official/videos/441473759378976/?theater

 

(156)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.