galleria san jachiddu

Svincoli, lavori di bonifica alla Galleria San Jachiddu

Pubblicato il alle

1' min di lettura

galleria san jachidduAffidamento diretto per la bonifica delle aree esterne della galleria San Jachiddu che collega gli svincoli di Giostra e Annunziata accessibili solo in entrata. Così ha deciso il Comune per la pericolosità della vegetazione che ha infestato la zona e per la funzionalità della rete di raccolta delle acque meteoriche. Sarà la ditta La Valle Vincenzo di Messina a occuparsene. Nella galleria San Jachiddu e nelle cabine elettriche è stata registrata la proliferazione di ratti e altri animali che hanno provocato il mancato funzionamento degli impianti tecnologici installati perché hanno danneggiato i cavi dell’alimentazione elettrica. I costi delle opere urgenti ammontano a 54mila euro. Intanto a Ritiro i residenti vogliano essere informati su quando e come inizieranno le opere di messa in sicurezza del viadotto che sovrasta le loro abitazioni. Gli abitanti vogliono avere notizie certe sugli espropri. A metà dicembre il Consorzio autostrade aveva aggiudicato la gara per l’adeguamento statico e il miglioramento sismico del viadotto Ritiro. Appalto aggiudicato in via provvisoria secondo la normativa vigente alla spa Toto Costruzioni Generali per una spesa generale di 43 milioni di euro dopo il ribasso d’asta all’importo di 57milioni e 188mila euro. L’accordo con il Consorzio Autostrade prevede che l’impresa realizzi anche lo svincolo in uscita a Ritiro dove si innesta il collegamento dopo la galleria San Jachiddu per chi proviene dall’Annunziata. 

(67)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.