Foto dello Stretto Pride a Messina

Stretto Pride Messina: partenza, percorso e arrivo. Come cambia la viabilità

Pubblicato il alle

3' min di lettura

Manca davvero pochissimo alla nuova edizione dello Stretto Pride Messina che colorerà la città di arcobaleno, in “Un mare di pace”, come recita il claim della manifestazione promossa dall’Arcigay Makwan di MessinaOMD, con il patrocinio del Comune e della Città Metropolitana.

Per consentire lo svolgimento del corteo, in programma sabato 23 luglio, sono previste diverse modifiche alla viabilità, con divieto di sosta e di transito veicolare e presidi a cura del Corpo della Polizia Municipale.

Stretto Pride Messina: il percorso

Il raduno per lo Stretto Pride Messina inizierà alle 16:30 a piazza Antonello; la partenza è prevista alle 17:30 lungo il corso Cavour, via Tommaso Cannizzaro, carreggiata ovest (monte) di via Garibaldi fino a giungere, intorno alle 20:30, piazza Unione Europea (Municipio). Ecco le modifiche alla viabilità.

Per la giornata di sabato 23 luglio, dalle 14:00 alle 21:00, vigerà il divieto di sosta, con zona rimozione coatta nelle seguenti strade:

  • tutta l’area di piazza Antonello (consentendo, durante la mattinata, il posizionamento dell’autocarro utilizzato per il corteo, nel settore sud/ovest, antistante Palazzo dei Leoni, sede della Città Metropolitana di Messina);
  • corso Cavour nel tratto compreso tra via della Munizione/S. Camillo e via T. Cannizzaro;
  • via T. Cannizzaro nel tratto compreso tra corso Cavour e via Garibaldi;
  • carreggiata ovest (monte) di via Garibaldi nel tratto compreso tra via T. Cannizzaro e via S.
    Camillo;
  • carreggiata est (valle) di via Garibaldi nel tratto compreso tra largo Minutoli e via I
    Settembre;
  • via Consolato del Mare e via S. Camillo nei rispettivi tratti compresi tra via Argentieri e via
    Garibaldi;
  • area di parcheggio riservata alla fermata degli autobus compresa tra piazza Duomo e il
    corso Cavour, con collocazione di transenne per interdire l’accesso alla stessa area.

Dalle 16:00 alle 21:00 vigerà il divieto di transito veicolare nelle seguenti strade:

  • corso Cavour, nel tratto compreso tra via della Munizione/S. Camillo e via T. Cannizzaro;
  • piazza Antonello;
  • via T. Cannizzaro, nel tratto compreso tra il corso Cavour e la via Garibaldi;
  • via Garibaldi, carreggiata ovest (monte), nel tratto compreso tra via T. Cannizzaro e
    largo Minutoli;
  • in tutti i tratti terminali delle strade di immissione al percorso impegnato dal corteo.

Dalle 16:00 e fino a circolazione normalizzata, su indicazione del Corpo di Polizia Municipale vigerà il doppio senso di circolazione in via Garibaldi, carreggiata lato est (valle), nel tratto compreso tra via I Settembre e largo Minutoli, con delimitazione dei due sensi di marcia mediante coni in gomma e la collocazione di idonea segnaletica stradale verticale.  Il Corpo di Polizia Municipale ha facoltà di adottare, temporaneamente e secondo le esigenze, tutti quei provvedimenti di natura viabile che si dovessero rendere necessari per la sicurezza pubblica e viaria.

(4407)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Vista la chiusura al mattino dell’ autostrada e il pomeriggio del centro città prevedo un sabato da incubo per i poveri messinesi.
    Forse gli amministratori locali hanno preferito concentrare lo scompiglio viario tutto in un giorno .

error: Contenuto protetto.