katia greco - attrice messinese - il cacciatore

Stasera la messinese Katia Greco nella serie Rai “Il Cacciatore”

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Ci sarà anche la giovane attrice messinese Katia Greco nella puntata della fiction “Il Cacciatore”, liberamente ispirata alla vita del magistrato antimafia Alfonso Sabella, che andrà in onda questa sera alle 21.20 su Rai2.

La serie è basata sul libro “Cacciatore di mafiosi” e racconta le vicende del PM Saverio Barone, ispirato alla figura di Alfonso Sabella, uno dei protagonisti della lotta alla mafia negli anni ’90, nel periodo successivo alle stragi di Capaci e di via D’Amelio che sono costate la vita ai giudici Giovanni Falcone e a Paolo Borsellino.

In “Idi di marzo”, quinto episodio della serie, che andrà in onda questa sera, la messinese Katia Greco interpreterà Serena, l’amante del mafioso Salvatore “Uccio” Barbagallo, che verrà poi arrestato dal protagonista proprio grazie alla collaborazione della ragazza. Un ruolo importante e complesso, insomma, quello di una giovane donna che si trova davanti a una scelta difficile e alla possibilità di riscattarsi.

Ma l’attrice messinese non è certo un volto nuovo sui nostri schermi. Katia Greco ha, infatti, alle spalle una carriera di tutto rispetto e diversi progetti in cantiere. Il suo esordio in TV risale al 2007, quando ha recitato nella miniserie “Il Capo dei Capi”, in onda su canale 5. A questo primo ruolo ne sono seguiti altri in fiction di successo come “Distretto di Polizia”, “RIS – Delitti imperfetti”, “Il giovane Montalbano” e “Don Matteo”. Per quel che riguarda il futuro, la vedremo presto recitare nella seconda stagione di “L’Allieva”, ispirata ai romanzi di Alessia Gazzola, anche lei messinese.

Sul grande schermo, inoltre, vanta già diversi ingaggi. Nel 2013 ha preso parte a “The Elevator” di Massimo Coglitore, mentre nel 2018 tornerà nelle sale italiane come protagonista femminile del film “Cruel Peter”, diretto da Christian Bisceglia e Ascanio Malgarini.

(498)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.