Stalli di sosta per disabili: tutte le spese a carico del beneficiario. Chiarella dissente

stallidisabiliIl Consigliere Comunale, Giuseppe Chiarella, dissente dalla decisione presa dall’Amministrazione cittadina che prevede le spese della segnaletica stradale, orizzontale e verticale,  per la delimitazione dello spazio di sosta per disabili, a carico del beneficiario. La determina dirigenziale, firmata dal dirigente del dipartimento Mobilità urbana e viabilità del Comune, per l’assegnazione di spazi di sosta personalizzati per invalidi in zone soggette ad alta concentrazione di traffico  presume che il costo per la realizzazione e manutenzione di questi stalli sia totalmente a carico di chi ne farà richiesta. Inoltre, la manutenzione dovrà essere effettuata dalla ditta che svolge il servizio di manutenzione segnaletica per il Dipartimento Mobilità Urbana. Il costo complessivo dell’operazione si aggira intorno ai 100 euro. E ancora, se il beneficiario dovesse venire a mancare, saranno gli eredi a sobbarcarsi i costi della rimozione dello stallo. Il Consigliere Chiarella, dichiara: «Trovo inopportuno e ingiusto tale provvedimento nei confronti di cittadini che quotidianamente affrontano grosse difficoltà a causa del loro handicap» e chiede  al Commissario straordinario, Luigi Croce, la revoca urgente della determina.

(82)

Categorie

Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *