Sicilia, in arrivo il fondo per le imprese: finanziamenti da 500mila a 5 milioni di euro

Pubblicato il alle

1' min di lettura

A partire dal 1° marzo 2022 sarà possibile accedere a “La Sicilia riparte – Fondo Emergenza ImpreseSicilia”, strumento finanziario che verrà messo a disposizione delle piccole e medie imprese siciliane (PMI) dalla Regione insieme alla Banca Europea per gli investimenti, e gestito da ICCREA Banca. Le attività che faranno domanda potranno ottenere finanziamenti da 500mila a 5 milioni di euro.

Si tratta di una misura pensata per aiutare le imprese con sede in Sicilia danneggiate dal covid-19 a ripartire dopo la crisi degli ultimi due anni, con un occhio di riguardo per il settore del turismo. L’avviso per accedere al “Fondo Emergenza Imprese Sicilia” sarà pubblicato il 1° marzo 2022

Più nel dettaglio, il fondo ha le seguenti caratteristiche:

  1. 50% riservato alle imprese nel settore turistico.
  2. Sono previsti finanziamenti da 500mila a 5 milioni di euro. Secondo il quadro temporaneo di aiuti i finanziamenti fino a 2,3 milioni di euro saranno erogati a tasso zero, la parte eccedente sarà erogata a tassi di mercato.
  3. Le PMI devono essere costituite nella forma di Società di Capitali.
  4. Le PMI devono aver registrato una diminuzione del fatturato a partire dal 30%, per imprese costituite fino al 2018, o devono aver chiuso l’attività secondo le indicazioni dei DPCM emanati durante il periodo di pandemia per PMI che sono state costituite a partire dal 2019.
  5. La durata massima del finanziamento è di 20 anni.

 

(126)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.