Sicilia, forno spento per i panifici un giorno a settimana: i chiarimenti della Regione

foto del paneA breve arriverà la circolare ufficiale, ma intanto la decisione è stata presa: i panifici della Sicilia dovranno scegliere un giorno alla settimana, non necessariamente la domenica o i festivi, in cui tenere il forno spento. È questo quanto comunicato dall’assessore alle Attività Produttive della Regione Siciliana Mimmo Turano al termine di una videoconferenza con le associazioni dei panificatori e l’Anci Sicilia.

«Ho ribadito alle associazioni di categoria – ha affermato Turano – i contenuti del decreto che due anni abbiamo concordato insieme e che prevede per i forni un giorno di chiusura a scelta da comunicare ai sindaci». Cosa vuol dire? Che nel giorno della settimana da loro selezionato, i panifici non potranno accendere il forno (e quindi, per esempio, panificare), ma potranno rimanere aperti per vendere i propri prodotti.

A questo punto, a breve, dovrebbe arrivare la circolare ufficiale: «Emaneremo – spiega infatti l’assessore Turano – una circolare esplicativa del decreto 842 del 2018 con lo scopo di chiarire ulteriormente quanto avevamo stabilito e per diradare alcuni dubbi ed incertezze emerse nelle ultime settimane. È chiaro che in questo contesto resta fondamentale la collaborazione dei Comuni che hanno la responsabilità di far rispettare le norme sui territori».

(583)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *