elezioni regionali sicilia

Sicilia, cambio ai vertici delle Società Partecipate della Regione: ecco i nuovi CdA

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Cambio ai vertici delle Società Partecipate della Regione Siciliana. Il presidente Renato Schifani attua la pratica dello spoils system e nomina i nuovi Consigli di Amministrazione (CdA) di cinque Aziende Vediamo chi sono i nuovi membri dei CdA di Sas, Sicilia Digitale, Seus, Ast e Irfis. Lunedì le nomine per Airgest e Interporti.

Con il passaggio di testimone dall’ex presidente Nello Musumeci all’attuale Renato Schifani via allo spoils system, quella pratica per cui quando cambiano i governanti, vengono poi sostituiti anche alcuni funzionari pubblici, come appunto i vertici delle Società Partecipate. Le assemblee dei soci, così come disposto dal presidente della Regione, hanno infatti provveduto a rinnovare i Consigli di amministrazione di cinque Aziende.

Alla Sas presidente è Mauro Pantò, componenti Rosalia Cardinale (confermata) e Alfredo Vinciguerra. All’Irfis, neo presidente è Tommaso Dragotto, mentre i componenti sono Giuseppe Guglielmino e Vincenza Barberi. Per Sicilia Digitale, il nuovo amministratore unico è Riccardo Di Stefano. Alla Seus presidente è Gabriele Castro, Maria Stella Marino e Pietro Marchetta (confermato) i componenti. Conferma in toto, invece, per l’Ast: Salvatore Castiglione presidente, Tania Pontrelli ed Eusebio d’Alì componenti. Per avere il quadro dei nuovi vertici di Airgest e Interporti si dovrà invece attendere lunedì 16 gennaio.

 

(146)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.