grano, agricoltura

Sicilia, aiuti economici per le imprese agricole: come partecipare al bando

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Il bando pubblico – finalizzato dalla Regione – è rivolto alle imprese agricole della Sicilia che hanno subìto delle perdite economiche – superiori al 60% – a causa dell’emergenza sanitaria. «L’obiettivo – ha detto l’assessore regionale all’Agricoltura Toni Sicilia – è di dare un aiuto economico in tempi veloci e contribuire al recupero delle perdite dovute alla pandemia».

Il bando prevede quindi una dotazione economica, per le piccole e medie imprese della Sicilia, da 15 milioni di euro. «Si tratta di una misura necessaria per le piccole e medie imprese agricole che rappresentano il cuore dell’attività economica della nostra Isola. Un risultato che è stato raggiunto grazie anche all’approvazione della copertura finanziaria con la legge di Stabilità 2020 da parte dell’Assemblea Regionale Siciliana».

Fondi per le piccole e medie imprese agricole della Sicilia

Le medie e piccole imprese agricole potranno inoltrare le domande per ricevere i fondi dal prossimo 5 maggio e fino al 7 luglio 2021. Inoltre, il bando prevede:

  • per ogni singolo beneficiario aiuti a fondo perduto da un minimo di 1.000 euro fino a un massimo di 15 mila euro,
  • fondi  a disposizione delle imprese agricole con sede in Sicilia che nel periodo del lockdown dal 12 marzo al 4 maggio 2020, hanno subìto perdite di fatturato superiori al 60% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

«Con questo avviso – ha aggiunto il dirigente del Dipartimento Agricoltura, Dario Cartabellotta – abbiamo voluto dare una risposta veloce e concreta alle aziende agricole, tra cui quelle del settore florovivaistico: una realtà composta, in Sicilia, da duemila aziende che producono un fatturato di 400 milioni di euro».

 

(89)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.