ars, assemblea regionale siciliana, palazzo dei normanni a Palermo

Sicilia, 83 milioni di euro per investimenti a finalità sociale ai Comuni (3,5 a Messina)

Pubblicato il alle

2' min di lettura

In arrivo 83 milioni di euro per investimenti a finalità sociale ai Comuni della Sicilia che ne hanno fatto richiesta. A Messina, in particolare, andranno oltre 3,5 milioni di euro. Ad annunciarlo è la Regione Siciliana, a seguito della riprogrammazione del Fondo sviluppo e coesione proposta dal governo Musumeci.

Gli uffici del dipartimento Autonomie locali, specificano da Palazzo d’Orleans, hanno completato l’istruttoria e il dirigente generale ha autorizzato la liquidazione di 83,3 milioni di euro per investimenti a finalità sociale. A commentare, il presidente della Regione, Nello Musumeci: «Conclusa la lunga ed estenuante interlocuzione con il governo centrale i Comuni potranno finalmente utilizzare le risorse che abbiamo voluto destinare loro con un’apposita norma inserita nella Legge Finanziaria regionale dello scorso anno: una delle numerose misure che abbiamo messo in campo contro la pandemia a sostegno di cittadini e imprese».

Sui 390 Comuni siciliani sono stati 368 a fare richiesta per l’utilizzo delle risorse scaturite dalla riprogrammazione del Fondo sviluppo e coesione. Tra questi, Messina, che otterrà 3.596.447,16 euro e diversi Enti locali della provincia dello Stretto come Taormina, Fiumedinisi, Milazzo, Rometta, Santa Teresa di Riva, Santa Marina Salina, Lipari. Il Comune di Messina rientra tra quelli che «dovranno comunque attestare l’effettuazione della spesa per gli importi relativi al 20% indicato (97.056,10 euro, ndr)». Si tratta delle risorse inserite in tabella come “liquidabili nel 2020 come anticipo”.

«La Regione – sottolinea l’assessore alle Autonomie locali, Marco Zambuto – continua a essere a fianco dei Comuni, a maggior ragione in questo periodo che ha causato gravi difficoltà finanziarie a tutti gli enti locali».

L’elenco completo dei contributi previsti è disponibile a questo link.

(140)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.