horcynus orca

Servizio Civile a Messina: fino al 10 febbraio le domande per il progetto al Parco Horcynus Orca

Pubblicato il alle

2' min di lettura

“Nello Scill’e Cariddi – percorsi educativi interdisciplinari” è il progetto di servizio civile proposto da Fondazione di Comunità di Messina inserito nel programma “Educata-Mente”; promosso da Assifero (Associazione Italiana Fondazioni ed Enti Filantropici), in partnership con Associazione Gioventù Cattolica.

Si cercano 4 volontari, che per la durata di 12 mesi, all’interno del Parco Horcynus Orca di Capo Peloro, si occuperanno di: promozione del sapere e conoscenza diffusa ed egualitaria, in un’ottica di contrasto alla povertà educativa. «L’obiettivo generale di questo progetto, – si legge nel bando – coerente a quello del programma alla cui realizzazione contribuisce, è quello di migliorare l’accesso al Parco e alle sue azioni educative e culturali, aumentando il numero di fruitori e l’attenzione loro prestata, aumentando così le loro occasioni di crescita culturale e quindi di accesso a un’educazione e formazione di qualità.

Si intende favorire attraverso l’educazione alla bellezza una promozione del sapere e della conoscenza diffusa, egualitaria, capace di generare “discriminazione positiva” in campo educativo, cui ridurre gap educativi correlati alle condizioni sociali ed economiche di contesto. Il progetto, grazie al coinvolgimento degli operatori volontari, pone al centro le persone in crescita e il protagonismo dei ragazzi/e quale motore di ogni azione di potenziamento».

Cosa si farà

I volontari del servizio civile si occuperanno, tra le altre attività, di: accogliere i visitatori e supportare gli educatori nella gestione dei laboratori. È possibile presentare la domanda qui entro le 14:00 del 10 febbraio. Poi, tramite colloquio, si passerà alla selezione dei candidati; che dovranno essere in grado di dimostrare:

  • la conoscenza del servizio civile;
  • l’interesse e l’idoneità a svolgere il servizio civile e il progetto scelto.

A questo link il bando completo.

(556)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.