Scuola materna di Messina chiusa per topi: richiesto l’intervento del Dipartimento Igiene

scuoleNella mattinata di ieri i piccoli alunni della scuola materna “La Pira 2” di Camaro sono stati rimandati a casa per la presenza di topi nei locali dell’istituto, alcuni dei quali, stando a quanti riportato, avrebbero trovato dimora all’interno di un armadio.

A segnalarlo e a richiedere, al più presto, un intervento di derattizzazione e disinfestazione da parte del Dipartimento Igiene del Comune di Messina è stato il consigliere comunale Libero Gioveni.

«Ieri mattina – racconta Gioveni – sono state le stesse insegnanti a chiamare i genitori affinché prelevassero i loro bambini da scuola e li riportassero a casa visto che, secondo quanto segnalato da alcuni genitori, sono stati avvistati dei topi persino dentro un armadio».

L’istituto, quindi, è attualmente chiuso e le famiglie attendono notizie in merito alla riapertura ma, riporta l’esponente del PD: «La Dirigente scolastica non ha saputo dare una risposta certa visto che dal Comune pare non abbiano ancora saputo dare risposte in termini di tempi e di efficacia degli interventi».

Insomma, a genitori, alunni e insegnanti non resta che attendere una risposta, anche se, continua Gioveni: «È di tutta evidenza che questa situazione va affrontata nell’immediato, oltre che per le limitazioni inflitte all’attività didattica dei piccoli, anche per gli enormi disagi a cui devono far fronte le famiglie».

«Il mio auspicio – conclude Gioveni – è che Palazzo Zanca intervenga già da oggi per porre immediatamente rimedio ad una incresciosa condizione igienico-sanitaria, resa ancor peggiore dal fatto che coinvolge direttamente dei bambini».

(545)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *