“Scienza vista mare”: in arrivo a Messina la barca a vela del progetto Mednight

Pubblicato il alle

1' min di lettura

La barca a vela del progetto Mednight attraccherà a Messina venerdì 27 agosto per un evento di divulgazione scientifica dedicato alla scienza del Mediterraneo. A bordo dell’imbarcazione un team di ricercatori internazionali che illustreranno a chi lo vorrà, il funzionamento di strumentazioni scientifiche e il risultato di alcuni semplici esperimenti. Partner del progetto anche l’Università degli Studi di Messina (UniMe).

L’evento si svolgerà alla Passeggiata a Mare di Messina dalle 18.00 alle 20.00 di venerdì 27 agosto, nel pieno rispetto delle normative anti-covid e sarà aperto a tutta la cittadinanza. Si presenta come un’occasione per scoprire qualcosa di più su tutto ciò che si trova tra le acque dello Stretto. Un’occasione per gli appassionati delle scienze e per i semplici curiosi, un’opportunità di apprendimento, all’aria aperta, con professionisti e studiosi che operano sul campo.

Tra le varie attività previste in occasione dell’evento Mednight, per esempio, verranno illustrati il funzionamento del telescopio e dell’astrolabio, saranno mostrati alcuni semplici esperimenti sull’ottica, sul moto dei corpi, sui fluidi e sull’uso dell’energia solare. Inoltre, con esposizioni e supporti multimediali, verranno descritte le tecniche per studiare le caratteristiche biologiche degli organismi acquatici, le modellizzazioni meteo ambientali e le caratteristiche geo-territoriali dello Stretto di Messina.

(Foto © Mednight)

(231)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.