Nuovi interventi di scerbatura a Messina: i divieti di sosta fino al 25 novembre

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Nuovi interventi di scerbatura a Messina fino a venerdì 25 novembre. Per consentire agli operatori di MessinaServizi Bene Comune di lavorare in sicurezza, il Comune ha disposto alcune modifiche alla normale viabilità nei tratti di strada interessati dalle attività. Si tratta, in particolare, di divieti di sosta. Vediamo tutte le limitazioni viarie.

Scerbatura a Messina: divieti di sosta e strade interessate

Pubblichiamo, di seguito, le strade interessate dagli interventi di scerbatura, eseguiti da MessinaServizi Bene Comune, che riguarderanno in particolare il rione Mangialupi fino a venerdì 25 novembre:

  • da lunedì 14 a venerdì 18 novembre, dalle ore 6.00 alle ore 14.00 – disposto il divieto di sosta, con zona rimozione coatta, su entrambi i lati, nei tratti di strada delle vie Alessi, del Ciclo (comprese le adiacenti aree di sosta aperte al transito pubblico) e Capuana del rione Mangialupi;
  • da lunedì 21 sino a venerdì 25 novembre, dalle ore 6.00 alle ore 14.00 – sarà vietata la sosta, con zona rimozione coatta, su entrambi i lati, nei tratti di strada delle vie Alessi, del Ciclo (comprese le adiacenti aree di sosta aperte al transito pubblico) e Capuana del rione Mangialupi.
  • lunedì 21 e martedì 22 novembre, dalle ore 7.00 alle 16.00 – divieto di sosta, con zona rimozione coatta, sul lato monte di via Catania, nel tratto compreso tra la rotatoria Boris Giuliano e via Piemonte.

L’interdizione alla sosta è istituita per singoli tratti di intervento giornaliero, non contemporanea in tutta la strada interessata dai lavori, ma esclusivamente nei soli tratti in cui si interviene.

(Foto di repertorio)

(109)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.