Salvare la Villetta di San Licandro dal degrado: PuliAMO Messina chiede aiuto ai cittadini

villetta di san licandro Salvare la villetta di San Licandro dallo stato di degrado e abbandono in cui si trova attualmente. E’ questo l’obiettivo di Puli-AMO Messina che invita tutti a prendere parte a questo nuovo appuntamento dedicato alla pulizia ed alla riqualificazione di un luogo della città dello Stretto. L’appuntamento è per domenica 9 giugno, alle ore 10.00, presso la villetta della zona Nord di Messina.

«La villetta di San Licandro è un piccolo polmone verde – spiega Puli-AMO Messina sui social – in un’area fortemente urbanizzata e in costante espansione, caratterizzata da numerosi complessi residenziali e attività commerciali. Qui dove la cementificazione avanza, divorando le colline, si staglia questo piccolo parco, attrezzato con giochi per bambini, panchine e area per i cani, purtroppo in un perenne stato di degrado e abbandono».

Per questo Puli-AMO Messina vuole restituire decoro alla villetta e sensibilizzare i cittadini a rispettare la zona, non sporcare e prendersi cura dell’area verde. L’associazione invita i cittadini ad armarsi di guanti, sacchi per la raccolta della spazzatura (non neri) e qualsiasi altro strumento utile – scopa, paletta e forbici da giardiniere – al fine di liberare la villetta di San Licandro dai rifiuti e dalle erbacce.

«Dopo la pausa per MessinArcana – continua Puli-AMO Messina – l’associazione è pronta ad indossare nuovamente i guanti da giardiniere per le iniziative popolari volte al decoro, alla pulizia ed alla riscoperta dei luoghi più belli e suggestivi di Messina, dove sono i cittadini i veri protagonisti della rinascita dell’identità messinese. Nella speranza di risvegliare quel senso di appartenenza da anni assopito negli animi dei messinesi. Civiltà, bellezza e rispetto devono essere la nuova costante per una società migliore».

(235)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *