A Salina gli ombrelloni sono gratis: l’iniziativa del Comune per l’estate 2019

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Le Isole Eolie continuano a promuovere la loro attività turistica attraverso numerose iniziative per gli ospiti che, ogni anno, affollano le spiagge e i luoghi più caratteristici dell’arcipelago siciliano. Una delle più significative è quella avviata da qualche giorno a Salina: “Ombrellone free“.

L’ombrellone, si sa, è un oggetto necessario quando ci si reca in spiaggia. Per questo, da qualche giorno, chi visita le spledinde spiagge di Santa Marina di Salina e magari ha dimenticato di portare l’ombrellone da casa, può prenderne in prestito uno di quelli offerti gratuitamente dal Comune, senza dover rischiare fastidiose scottature.

A promuovere l’iniziativa su Facebook, è stato il sindaco del paesino, Domenico Arabia, che spiega che è stata già posizionata una prima cassa con 50 ombrelloni sotto la piazza di Santa Marina e nei prossimi giorni se ne potrà trovare un’altra a Lingua.

Come funziona il servizio a Salina?

«Semplice»spiega il Sindaco.

  1. Si prende l’ombrellone dalla cassa.
  2. Si posiziona in spiaggia e si utilizza.
  3. Quando si va via si rimette a posto nella cassa.
  4. Evitiamo di portarli via e danneggiarli.

Semplici regole, che fanno appello al senso civico di turisti e abitanti, affisse alla cassa che contiene gli ombrelloni, in due lingue diverse per essere comprese da tutti: italiano e inglese.

«Il servizio è completamente gratuito – conclude il Sindaco. Buon bagno».

(481)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.