svincolo di giostra, messina

Riaprire lo svincolo di Giostra da Catania: la richiesta della V Circoscrizione

Pubblicato il alle

1' min di lettura

La Commissione Viabilità della V Circoscrizione chiede la riapertura dello svincolo del viale Giostra per i mezzi provenienti da Catania. Il tema è stato affrontato durante l’ultima riunione della Commissione, nella quale i consiglieri presenti hanno deliberato all’unanimità di inviare una nota al Consorzio Autostrade Siciliane e per conoscenza all’Assessorato alla Viabilità del Comune di Messina.

«Si ritiene – si legge in un comunicato del consigliere della V Municipalità, Franco Laimo – che lo stesso svincolo sia nella condizione di poter sostenere l’attuale mole veicolare, ben diversa da quella che si registra nei periodi estivi, ovvero quando la stessa viabilità è “sotto stress” per l’aumento dei vacanzieri in Sicilia».

Si tratta di un ulteriore sollecito alle autorità competenti, che segue quelli già presentati dagli altri colleghi di Laimo, il consigliere della V Circoscrizione, Maurizio De Gregorio, e il consigliere comunale Libero Gioveni, che aveva già chiesto al prefetto Maria Carmela Librizzi una riapertura in via temporanea e sperimentale dello svincolo del viale Giostra.

Perché una riapertura? Per intervenire sulla viabilità della città ora che durante le festività le strade della città sono più trafficate. «Al tempo stesso, conclude il Consigliere – in questo periodo Natalizio, mediante tale apertura al transito, si potrebbe fluidificare maggiormente il traffico cittadino».

(204)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.