Restyling di via Catania: fino al 5 febbraio limiti alla viabilità. Ecco quali e dove

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Proseguono gli interventi di riqualificazione del verde urbano a Messina, dal 23 gennaio infatti – e fino al 5 febbraio – insisteranno delle limitazioni viarie in un tratto di via Catania.

I lavori sono stati disposti dall’assessore all’Arredo Urbano Massimiliano Minutoli. Nello specifico gli interventi di manutenzione riguardano:

  • interventi di potatura;
  • sostituzione delle alberature;
  • eliminazione ceppaie;
  • messa a dimora impianti arborei;
  • ripristino marciapiedi.

Riqualificazione del verde urbano a Messina

La riqualificazione del verde urbano riguarderà la via Catania nello spazio antistante il Gran Camposanto e nel marciapiede di fronte, al fine di realizzare un restyling di questo tratto di strada in cui le essenze arboree preesistenti, diventate pericolose per la loro senescenza ed aggressive nei confronti del territorio, hanno causato danni ai marciapiedi impedendone la transitabilità in sicurezza.

Per consentire l’esecuzione degli interventi, saranno necessarie le limitazioni viarie. Vigerà il divieto di sosta, sino al 5 febbraio:

  • nella fascia oraria 6.00-17.30, nella carreggiata est di via Catania, tra le vie Lucania e S. Cosimo.

Nel tratto interessato dai lavori saranno pertanto vietati la sosta su entrambi i lati ed il transito veicolare, ad eccezione degli autobus che potranno transitare con l’ausilio di movieri; sarà inoltre interdetto il transito pedonale nei corrispondenti tratti di marciapiede, indirizzando i pedoni nei tratti di marciapiede sul lato opposto agli interventi, e garantendo, in sicurezza, l’accesso a tutti gli ingressi ed a tutte le attività commerciali ivi presenti, per mezzo di idonee protezioni superiori e laterali.

(222)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.