Raffineria di Milazzo, importante investimento: acquistata la “Termica Milazzo”

Raffineria acquista TermicaLa Raffineria di Milazzo acquista la società “Termica Milazzo s.r.l” ed il relativo personale: siglato ieri il contratto, dopo il via libera della Commissione Antitrust della Comunità Europea.

La “Termica Milazzo” è una società che, tramite una centrale termoelettrica alimentata a gas naturale, produce energia elettrica e vapore e rappresenta, dunque, un importante investimento per la Raffineria.

“Considerando gli aspetti tecnici, finanziari e sociali, l’operazione – ha dichiarato il Direttore Generale della Raffineria di Milazzo, Pietro Maugeri – rappresenta la prova tangibile della volontà dei nostri azionisti di continuare ad investire su questo territorio. Seppur in un contesto internazionale difficile, ancora una volta i nostri azionisti, con l’acquisto di una realtà tecnologicamente avanzata come la centrale di Termica Milazzo, dimostrano di credere nelle potenzialità della Raffineria di Milazzo e nel suo management. Il processo di acquisizione è stato lungo e complesso. Proprio per l’importante responsabilità sociale che ci contraddistingue, siamo riusciti anche a mantenere inalterati i livelli occupazionali, con l’assunzione di tutto il personale coinvolto”.

Questo investimento, dal punto di vista tecnico, consentirà alla Raffineria di Milazzo sia un’ottimizzazione della propria autonomia, nel campo delle utilities, sia di proseguire sulla strada del miglioramento delle proprie performance economiche, sociali ed ambientali.

(279)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *