rotatoria viale giostra isolato 13

“Puliamo il Mondo”: a Messina sabato 2 ottobre pulizia della rotonda sul vial Giostra

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Messina partecipa alla 29esima edizione della campagna “Puliamo il Mondo”, promossa da Legambiente. Anche quest’anno si chiama a raccolta cittadini di tutte le età, associazioni, amministrazioni comunali per ripulire dai rifiuti abbandonati strade, vie, piazze e parchi cittadini, ma anche spiagge e sponde dei fiumi.

A Messina l’appuntamento con “Puliamo il Mondo” è in programma sabato 2 ottobre, dalle 09:00 alle 13:00, alla Rotatoria “Vittime e Martiri della mafia”, sul viale Giostra. Ai partecipanti verranno consegnati cappellino, pettorina di Legambiente, e guanti e sarà assegnata apposita copertura assicurativa.

Sabato a Messina la 29esima edizione di “Puliamo il Mondo”

L’obiettivo della giornata sarà, quindi, quello di restituire il decoro alla Rotatoria del viale Giostra. «Vogliamo offrire – scrive in una nota l’associazione Legambiente dei Peloritani, promotrice dell’iniziativa messinese – allo sguardo di migliaia e migliaia di persone un luogo pulito, pieno di colori e vitalità anziché una delle tante discariche degradate di rifiuti di cui la città è inverosimilmente assediata, come avviene in tutte le strade collinari cittadine, trasformate in orride brutture.

Inoltre la prestigiosa intestazione dedicata alle “Vittime e Martiri della mafia” impone che il luogo sia sempre mantenuto decoroso e gradevole. Purtroppo, invece, nonostante la pressoché settimanale opera dei volontari di Legambiente dei Peloritani, che ricevono l’assidua ed efficiente collaborazione di minorenni sottoposti al beneficio della messa alla prova e che specialmente in questa torrida estate, hanno assicurato una regolare irrigazione delle centinaia di piante messe a dimora, riempiendo di colori le lantane, ibiscus, oleandri, calldistemon, iucche, gardenie, l’area è infestata da rifiuti piccoli e grandi di ogni genere che si annidano nei rami delle piante.

Il circolo Legambiente dei Peloritani in questa Campagna “Puliamo il Mondo” ha ancora una volta trovato la piena ed entusiastica partecipazione degli ospiti della Comunità per Minori “La coperta di Linus” di Messina, che parteciperanno alle operazioni di raccolta differenziata dei rifiuti, recuperando e separando, ove possibile, plastica, vetro, lattine, carta e sfalci di potature dall’altro materiale indifferenziato che viene, per molteplici cause, riversato nella rotatoria, non ultimo gli avanzi degli spari di fuochi d’artificio, essendo il luogo preferito da sempre più numerosi incivili. Alla manifestazione ha aderito il Presidio di Libera di Messina “Nino e Ida Agostino”».

(187)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.