Foto di repertorio vigili urbani

Prove di carico in corrispondenza dei binari del tram: come cambia la viabilità a Messina

Pubblicato il alle

3' min di lettura

Al via le prove di carico in corrispondenza dei binari del tram di Messina: per consentire gli interventi in sicurezza, il Comune ha disposto alcune modifiche alla viabilità sul viale Europa, sul viale Boccetta e sul viale Giostra. I provvedimenti viari saranno in vigore tra lunedì 22 e giovedì 25 novembre.

Le operazioni prevedono lo stazionamento dei convogli dei tram per l’esecuzione delle prove di carico in corrispondenza dei binari della linea tranviaria nelle aree di intersezione viale Europa/viale San Martino, viale Boccetta/via Vittorio Emanuele II, viale Giostra/viale della Libertà, via Brasile/viale della Libertà.

Come cambia la viabilità di viale Europa, viale Boccetta e viale Giostra

Lunedì 22 novembre

Dalle ore 23.00, per la durata di un’ora e trenta minuti circa, al Torrente Zaera è stata istituita:

  • per i veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate e per gli autobus, la direzione obbligatoria dritta in via La Farina, direzione di marcia sud-nord e direzione di marcia nord-sud ad intersezione con il viale Europa;
  • per i veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate e per gli autobus, che provengono dal viale Europa in direzione di marcia monte-mare, il percorso obbligatorio viale Europa, rotatoria Boris Giuliano (Zaera), vie Catania, San Cosimo e La Farina;
  • per eventuali autobus provenienti da via Cesare Battisti in direzione di marcia nord-sud, i percorsi consentiti via Battisti, rotatoria Boris Giuliano (Zaera), vie Catania, San Cosimo e La Farina, oppure via Battisti, rotatoria Boris Giuliano (Zaera), viale Europa in direzione mare-monte;
  • regolamentato il transito veicolare in corrispondenza dell’intersezione viale Europa/viale San Martino con presidi del Corpo di Polizia Municipale.

Martedì 23 novembre

Dalle ore 23.00, per la durata di un’ora e trenta minuti circa, al Torrente Boccetta istituita:

  • la direzione obbligatoria a destra sul viale Boccetta (direzione di marcia monte-mare) ad intersezione con via Garibaldi, per i veicoli che devono proseguire la marcia in direzione sud, consentendo ai veicoli di massa a pieno carico superiore a 3,5 tonnellate di impegnare il percorso viale Boccetta, vie Garibaldi, I Settembre e La Farina;
  • interdetta la semicarreggiata sud di viale Boccetta, nel tratto compreso tra le vie Garibaldi e Vittorio Emanuele II, consentendo ai veicoli provenienti da via Garibaldi, direzione di marcia sud-nord, di proseguire dritto in via Garibaldi in direzione nord o di svoltare a destra in viale Boccetta, immettendosi nella semicarreggiata nord e proseguire in via Vittorio Emanuele II in direzione nord.

Mercoledì 24 novembre

Dalle ore 23.00, per la durata di un’ora e trenta minuti circa, al Torrente Giostra è stato disposto:

  • di regolamentare il transito veicolare in corrispondenza dell’intersezione viale Boccetta/viale Giostra/Imbarchi Rada San Francesco, esclusivamente con presidi del Corpo di Polizia Municipale.

Mercoledì 24 e giovedì 25 novembre

A seguire dalle operazioni relative al Torrente Giostra e per la durata di un’ora e trenta minuti circa:

  • istituita la direzione obbligatoria a destra in via Brasile, direzione di marcia monte-mare, ad intersezione con viale della Libertà e la direzione obbligatoria dritto in viale della Libertà, direzione di marcia sud-nord, ad intersezione con via Brasile.

(362)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.