Porto di Tremestieri insabbiato, “Gruppo nove aprile” presenta esposto in Procura

Pubblicato il alle

1' min di lettura

Il vento di scirocco spirato nelle ultime ore ha già provocato i primi problemi al porto di Tremestieri. La sabbia infatti ha  invaso il primo scivolo e l’attracco delle navi risulta difficile oltre che pericoloso.

A denunciarlo è il “Gruppo nove aprile- fuori i tir dalla città”, rappresentato da Michele Barresi, Saro Visicaro, Renato Coletta e Mario Buzzai, che in una nota scrivono: “Lo avevamo ampiamente previsto , il gruppo 9 Aprile ha denunciato per tempo la situazione che oggi , sebbene con venti di scirocco ancora più debolì del previsto, ha aumentato i volumi di sabbia nel primo invaso di Tremestieri. Le operazioni per l’approdo delle navi sono sempre più pericolose e oggi quasi proibitive nel primo invaso – denuncia il comitato – e tutti gli enti preposti non prendono al momento alcun provvedimento per garantire opportuna sicurezza nella navigazione . Il Gruppo 9 aprile dopo aver interpellato il prefetto di Messina presenterà esposto alla procura sugli inspiegabili ritardi che si riscontrano con anomala sistematicità nelle pratiche burocratiche con cui la Regione deve autorizzare le operazioni di dragaggio”

(54)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.