Porto di Messina: bando da oltre 6 milioni di euro per il nuovo terminal crociere

Il nuovo terminal crociere del Porto di Messina si appresta a diventare realtà. Il progetto definitivo era stato reso pubblico un po’ di tempo fa, ma a breve dovrebbero iniziare le procedure per l’affidamento dei lavori. Oggi, infatti, l’Autorità Portuale lancerà il bando di gara per 6 milioni e 751mila euro.

Il progetto, elaborato dallo studio Milan Ingegneria in collaborazione con la Ottavio Di Blasi & Partners e lo studio Graziano Masi, prevede una struttura dalle linee morbide che avrà una doppia funzione: l’accoglienza dei crocieristi e la creazione di un luogo di aggregazione per gli abitanti della città dello Stretto.

Il nuovo terminal crociere sorgerà sulla banchina Colapesce, al posto di quello vecchio e occuperà un’area di circa 1600 metri quadrati. Visivamente si caratterizzerà per leggerezza e dinamicità, grazie anche all’andamento ondulato della tettoia. Verrà realizzato in acciaio e in vetro, ma il soffitto sarà in legno; elemento pensato per rendere la struttura ancora più accogliente.

Una volta approdati a Messina, i turisti accederanno al nuovo terminal dove uno spazio apposito sarà dedicato all’esposizione e alla vendita di prodotti locali. Ma, come già anticipato, la struttura non è pensata solo per i crocieristi e al suo interno saranno allestiti un’area ristorante e uno spazio per l’organizzazione di mostre, eventi e convegni.

(294)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *