Piazza Cairoli cambia volto: al via il progetto di pedonalizzazione definitiva

Piazza Cairoli cambierà volto, grazie alla realizzazione di un progetto, approvato qualche giorno fa in Giunta comunale, che prevede la riqualificazione di tutta la parte asfaltata dell’area, allo scopo di rendere definitiva la pedonalizzazione.

Il programma di riqualificazione prevede una serie di interventi strutturali, che interesseranno non solo piazza Cairoli ma anche le vie limitrofe che fanno parte dell’area pedonale.

L’intervento sviluppato in questa prima fase interesserà il lato monte. Il progetto consente di dotare piazza Cairoli di nuove pavimentazioni, realizzate allo scopo del superamento delle barriere architettoniche, nonché di introdurre nuovi elementi di arredo urbano e un nuovo impianto di illuminazione nella zona interessata dalle opere.

Via l’asfalto da piazza Cairoli

Il primo ambito d’intervento interessa i lavori di pavimentazione della parte alta di piazza Cairoli nel tratto compreso tra l’angolo di via Dogali e l’angolo di via XXVII Luglio compresa la via Nicola Fabrizi fino a via Dei Mille.

Tale scelta discende da una valutazione che tiene conto principalmente di due fattori:

  • la disponibilità delle risorse economiche da utilizzare per l’importo lavori complessivo, pari a 488.700 euro;
  • la necessità di prefigurare un’opera da subito pienamente funzionale.

Nuovi arredi

Secondo quanto riportato nel progetto i vari elementi di arredo della nuova piazza Cairoli saranno tutti in acciaio scuro. Nello specifico vengono installati:

  •  12 panchine in lamiera di acciaio:
  • 2 rastrelliere;
  • 1 panchina/fioriera realizzata in muratura;
  • 11 lampioni a led, di cui 2 nella piazzetta di via Nicola Fabrizi;
  • 1 ulteriore elemento di illuminazione, che sarà costituito da due fasce a led che troveranno
    alloggiamento al di sotto di ogni panchina.

 

(1399)

1 Commento

  • Tom Anthony Restuccia ha detto:

    Tra gli interventi in progetto, voglio sperare che ci sarà anche la rimozione definitiva di quella orribile – ad avviso di molti – installazione metallica che grava sulla piazza Cairoli, tale da sembrare una grossa “tarigghia” per le grigliate di Polifemo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *