Parcheggio di via Sciva caotico e poco illuminato: la denuncia di La Fauci

foto di auto posteggiate nel parcheggio Sciva, a MessinaAncora non ci siamo. Il parcheggio di via Sciva è stato aperto al pubblico, ma è scarsamente illuminato e caotico. A denunciare la situazione e chiedere provvedimenti all’Amministrazione De Luca è il consigliere comunale di Ora Messina Giandomenico La Fauci.

L’area, adiacente al cavalcavia ferroviario per l’accesso alla zona falcata è stata costruita da poco, ma nonostante sia già utilizzata dagli automobilisti, c’è ancora tanto da fare. L’illuminazione è scarsa e manca una segnaletica orizzontale che indichi con precisione gli stalli di sosta.

Nel chiedere ulteriori interventi all’Amministrazione De Luca, il consigliere La Fauci sottolinea le ripercussioni di queste mancanze in termini di sicurezza. Specialmente nelle ore notturne, sottolinea, la mancanza di illuminazione nel parcheggio e nelle zone adiacenti può generare non poca preoccupazione e va a discapito della visibilità. L’assenza di una segnaletica orizzontale che indichi gli stalli di sosta crea problemi di natura prettamente logistica. L’automobilista che accede al parcheggio, materialmente, non sa come posizionare la propria auto.

foto di auto posteggiate nel parcheggio Sciva, a Messina

Per queste ragioni, il consigliere La Fauci chiede:

  1. L’applicazione di adeguata segnaletica stradale orizzontale così da poter individuare e delimitare le zone di sosta, senza diminuire la capienza;
  2. L’ampliamento dell’impianto di illuminazione, al fine di aumentare i livelli di sicurezza della zona.

 

(431)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *