ospedale papardo di messina

L’Ospedale “Papardo” di Messina cambia nome e a sceglierlo saranno i cittadini: quando votare

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Diverse le opzioni proposte dai cittadini per dare un nuovo nome all’Ospedale “Papardo” di Messina. Adesso il cerchio si va a chiudere, una commissione ad hoc ha ristretto il campo a cinque alternative che saranno nuovamente sottoposte a votazione popolare. Vediamo quali sono le cinque possibilità e come si procederà.

Chiuso il sondaggio lanciato nelle scorse settimane per consentire ai cittadini di avanzare delle proposte per il nuovo nome che sarà dato all’Ospedale “Papardo”, situato nella zona Nord di Messina. Le opzioni sono le seguenti: 1) Ospedale Saverio D’Aquino  2) Ospedale Sant’Annibale Maria di Francia 3) Ospedale Madonna della Lettera 4) Ospedale dei Laghi 5) Ospedale dello Stretto.

A selezionarle, tra le varie candidature, è stata una apposita Commissione – composta dal dott. Firenze, dall’assessore alle politiche sociali del Comune di Messina, Alessandra Calafiore; il presidente dell’Ordine dei medici, Giacomo Caudo; la giornalista Marina Bottari di Rtp Tv e Gazzetta del Sud; il direttore generale Scuola di Liberalismo Fondazione Luigi Einaudi di Messina, Pippo Rao – che, adesso, riporta la scelta sui cittadini.

A commentare l’iniziativa, il commissario straordinario dell’A.O. Papardo, Alberto Firenze: «Abbiamo voluto rendere protagonisti i messinesi – afferma – che già in estate hanno risposto in modo importante. Naturalmente, dopo questa ulteriore votazione, la decisione definitiva sarà condivisa con le istituzioni regionali e farà un preciso iter burocratico nelle more dei nuovi atti aziendali e delle naturali modifiche normative necessarie a riguardo».

Sulla stessa lunghezza d’onda, il presidente dell’Ordine dei medici, Giacomo Caudo: «Abbiamo sposato fin da subito l’idea di cambiare nome all’ospedale Papardo – aggiunge – e coinvolgere la cittadinanza attraverso il modo più semplice e veloce di partecipazione, cioè la piattaforma web. I numerosi suggerimenti ricevuti dimostrano l’interesse e l’amore dei messinesi, pazienti o no, nei confronti della storica struttura sanitaria e il nuovo nome sicuramente rispecchierà in maniera più virtuosa l’identificazione di questo prezioso rapporto».

La nuova votazione aperta ai cittadini avrà inizio a partire dalle ore 00.01 di lunedì 23 ottobre per concludersi alle ore 23.59 del 6 novembre 2023.

(281)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.