Online il “Bando Coesione” per il Sud: 2.022 posti di lavoro (di cui 313 in Sicilia)

Pubblicato il alle

4' min di lettura

Al via le domande per partecipare al concorso pubblico del “Bando Coesione” per il Sud: in palio 2.022 posti di lavoro per laureati in Sicilia, Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia e Sardegna. Vediamo come ed entro quando è possibile partecipare e quali sono i profili richiesti per l’assunzione.

Il bando è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 82 del 15 ottobre 2021, 4^ Serie Speciale – Concorsi ed Esami del 15 ottobre 2021, e mira a reclutare 2.022 funzionari da assumere con contratto a tempo determinato nelle 8 regioni del Sud sopraelencate.

Bando Coesione per il Sud: 2.022 posti di lavoro. Come partecipare

Il “bando Coesione per il Sud” è disponibile sul sito Concorsi e Riqualificazione PA e sul sistema «Step-One 2019» messo a disposizione da Formez PA. L’assunzione avrà durata corrispondente ai programmi operativi complementari e comunque non superiore a trentasei mesi.

I tre profili ricercati sono:

  • funzionario esperto tecnico (Codice FT/COE) con competenza in materia di supporto e progettazione tecnica, esecuzione di opere e interventi pubblici e gestione dei procedimenti legati alla loro realizzazione (es. mobilità, edilizia pubblica, rigenerazione urbana ed efficientamento energetico, etc.): 1.270 unità (234 in Sicilia).
  • funzionario esperto in gestione, rendicontazione e controllo (Codice FG/COE) con competenza in materia di supporto alla programmazione e pianificazione degli interventi, nonché alla gestione, al monitoraggio e al controllo degli stessi ivi compreso il supporto ai processi di rendicontazione richiesti dai diversi soggetti finanziatori, anche attraverso l’introduzione di sistemi gestionali più efficaci e flessibili tra le amministrazioni e i propri fornitori: 733 unità (78 in Sicilia).
  • funzionario esperto analista informatico (Codice FI/COE) con competenza in materia di analisi dei sistemi esistenti e definizione di elementi di progettazione di dati logici per i sistemi richiesti dai fabbisogni di digitalizzazione delle amministrazioni, identificazione e progettazione di chiavi per i dati e definizione di cataloghi di dati, definizione e realizzazione delle condizioni di interoperabilità per l’acquisizione e scambio di dati utili alle amministrazioni: 19 unità (1 in Sicilia).

Requisiti

Per partecipare al bando di concorso pubblico occorre possedere alcuni requisiti di base:

  • a) essere cittadini italiani o di altro Stato membro dell’Unione europea e i loro familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente o cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria, ai sensi dell’art. 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165. Per i soggetti di cui all’art. 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 essere in possesso dei requisiti, ove compatibili, di cui all’art. 3 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 7 febbraio 1994, n. 174;
  • b) avere un’età non inferiore ai diciotto anni;
  • c) essere laureati.

In base al tipo di professionalità per cui si fa domanda occorre possedere una laurea nel settore di riferimento (maggiori indicazioni qui, all’articolo 2).

Come partecipare al concorso

È possibile inviare la propria candidatura solo per via telematica, attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), compilando l’apposito modulo elettronico sul sistema «Step-One 2019», previa registrazione del candidato sul sistema.

Per partecipare al concorso il candidato deve possedere un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui intestato.
La registrazione, la compilazione e l’invio on line della domanda di partecipazione dovranno essere completati entro la scadenza fissata per le ore 14.00 del 15 novembre 2021.

Qui il testo completo del bando.

(6261)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.