matrimoniintercultura

Unioni interconfessionali e internazionali. Oggi il convegno dell’Ugc

Pubblicato il alle

1' min di lettura

matrimoniinterculturaL’Unione Giuristi Cattolici (Ugc), di Messina, con la collaborazione dell’Ordine degli Avvocati di Messina, dell’Unione degli Ordini Forensi della Sicilia e del Rotary Club Stretto di Messina, organizza un incontro formativo su “Matrimoni e convivenze interconfessionali e  internazionali”.

Il convegno si terrà, questo pomeriggio, nell’Aula Magna della Corte d’Appello di Messina, dalle 15.30 alle 18.30.

Partendo dall’analisi dell’evoluzione della società in generale e della famiglia in particolare, l’iniziativa persegue lo scopo di approfondire le problematiche giuridiche connesse all’unione, sempre più frequente, di persone appartenenti a culture ed etnie diverse, ovvero a matrimoni di stranieri residenti in Italia, senza tralasciare i matrimoni di italiani all’estero.

Sperando di offrire lo spunto per riflessioni, anche sull’opportunità di eventuali modifiche legislative, verranno esaminati i seguenti temi: “Il matrimonio tra persone di diversa fede religiosa” (relatore professor Paolo Moneta, Ordinario di Diritto canonico presso l’Università di Pisa e Fondatore del Centro Interdipartimentale di Bioetica dell’Università di Pisa); “I matrimoni internazionali: giurisdizione e competenza” (relatrice avvocato Paola Magaudda, Avvocato civile e Rotale, nonché Presidente dell’Ugc di Messina); “Dalla parte del bambino” (relatrice dottoressa Alessia Pesaresi, Comunità S. Egidio, psicologa e psicoterapeuta, esperta in adozioni internazionali). 

La partecipazione all’evento darà diritto a 3 crediti formativi per gli avvocati partecipanti.

(74)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.