Nuovi lavori di scerbatura a Messina: i giorni e gli orari

Pubblicato il alle

2' min di lettura

Diverse le zone di Messina interessate dai lavori di scerbatura, a cura degli operatori della Messinaservizi Bene Comune. Gli interventi di pulizia partiranno da mercoledì 13 ottobre e si concluderanno sabato 16.

Per consentire i lavori di scerbatura, vigerà il divieto di sosta. Tutte le zone di Messina interessate dai provvedimenti.

A Messina proseguono i lavori di scerbatura

Mercoledì 13 e giovedì 14, nella fascia oraria compresa tra le 06:00 e le 16:00, la Messinaservizi Bene Comune effettuerà interventi di scerbatura su:

  • entrambi i lati delle vie Bartolomeo Colleoni, nel tratto compreso tra le vie Giovanni delle Bande Nere e Minissale;
  • via Alberto da Barbiano;
  • via Nicola Piccinino;
  • via Facino Cane;
  • via Muzio Attendolo Sforza.

Nei tratti oggetto degli interventi vigerà pertanto il divieto di sosta.

Gli altri interventi di scerbatura

Sempre mercoledì 13 e giovedì 14 ottobre, nella fascia oraria compresa tra le 07:00 alle 17:00, le attività di scerbatura interesseranno i quadrilateri compresi tra le vie S. Maria dell’Arco, viale della Libertà, Garibaldi e Fata Morgana, e tra le vie A. Manzoni, viale Regina Elena, carreggiata centrale viale Giostra e Principe Tommaso.

La sosta sarà interdetta:

  • sul lato nord di via S. Maria dell’Arco,
  • lato monte di viale della Libertà,
  • lato mare di via Garibaldi,
  • lato sud di via Fata Morgana,
  • su entrambi i lati dei tratti interclusi delle vie C. Domenico Gallo, Nina da Messina e E. Boner,
  • sul lato nord di via A. Manzoni,
  • lato monte di viale R. Elena,
  • lato sud della carreggiata centrale di viale Giostra,
  • lato mare di via Principe Tommaso
  • su entrambi i lati dei tratti interclusi delle vie A. Canova, complanare sud del viale Giostra, Conte di Torino e U. Foscolo.

Infine, da mercoledì 13 sino a sabato 16, nella fascia oraria che va dalle 20:00 alle 06:00, le attività di scerbatura proseguiranno nel quadrilatero compreso tra le vie Vittorio Veneto, Napoli, San Cosimo e La Farina.

La sosta sarà vietata:

  • sul lato nord di via Vittorio Veneto,
  • lato mare di via Napoli,
  • lato sud di via S. Cosimo,
  • lato monte di via La Farina
  • su entrambi i lati dei tratti interclusi delle vie R. Calabria, Liguria e Marche.

(157)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.