Nuovi interventi di scerbatura a Messina: tutti i divieti di sosta dal 18 al 21 ottobre

Pubblicato il alle

3' min di lettura

Proseguono gli interventi di scerbatura a Messina, che questa settimana interesseranno la zona del Policlinico e il centro città, fino al viale Giostra. Per consentire lo svolgimento in sicurezza degli interventi da parte di MessinaServizi Bene Comune, sono state disposte alcune modifiche alla normale viabilità; nello specifico, divieti di sosta nelle tratte interessate. Vediamo, giorno per giorno e zona per zona, cosa cambia per gli automobilisti messinesi da oggi, lunedì 18 ottobre, a giovedì 21.

Scerbatura a Messina: i divieti di sosta dal 18 al 21 ottobre

  • Lunedì 18 e martedì 19 ottobre, dalle 6.00 alle 16.00 – interventi di scerbatura su entrambi i lati delle vie II Condottieri, I Condottieri, Antonio Duro, Alberto da Giussano e Ettore Fieramosca. Nei tratti oggetto degli interventi vigerà pertanto il divieto di sosta.
  • lunedì 18 e martedì 19, ma nella fascia oraria 7.00-17.00 – le attività di scerbatura interesseranno il quadrilatero compreso tra le vie A. Manzoni, viale Giostra, viale Regina Elena e G. Pepe. La sosta sarà interdetta sul lato nord di via A. Manzoni, lato sud della carreggiata centrale di viale Giostra, lato mare di viale R. Elena, lato monte di via G. Pepe e su entrambi i lati dei tratti interclusi delle vie Guicciardini, Canova e complanare sud di viale Giostra.
  • Lunedì 18, martedì 19 e mercoledì 20 ottobre, dalle 7.00 alle 17.00 – gli interventi saranno eseguiti nel quadrilatero compreso tra la carreggiata nord di via Trapani, viale Giostra, viale della Libertà e via Garibaldi. Il divieto di sosta vigerà su entrambi i lati della carreggiata nord di nord di via Trapani, lato sud della carreggiata centrale del viale Giostra, lato monte di viale della Libertà, lato mare di via Garibaldi, e su entrambi i lati dei tratti interclusi delle vie E. Boner, Colapesce, Legnano, A. Canova e complanare sud di viale Giostra.
  • Da lunedì 18 sino a giovedì 21 ottobre, nella fascia oraria 20.00-6.00 – le attività di scerbatura proseguiranno nei quadrilateri compresi tra le vie Lucania, Cremona, Catania e viale San Martino, e tra le vie San Cosimo, Vittorio Veneto, La Farina e Rovigo. La sosta sarà vietata sul lato nord di via Lucania, lato sud via Cremona, lato mare di via Catania, lato monte di viale San Martino, entrambi i lati dei tratti interclusi delle vie Don Orione, Salandra, Tortona e Como, lato sud di via San Cosimo, entrambi i lati di via Vittorio Veneto, lato mare di via La Farina, lato monte di via Rovigo, ed entrambi i lati dei tratti interclusi delle vie Bologna, Padova, Liguria e Marche.

L’interdizione della sosta non deve essere contemporanea in tutto il quadrilatero ma esclusivamente nei soli tratti in cui si prevede di intervenire nelle singole giornate ed in viale della Libertà e via Garibaldi non dovranno essere eseguiti interventi nelle fasce orarie 7-9 e 12.45-14.15.

(367)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto.